Mestre, 40enne muore di mucca pazza

«Mio marito è stato ucciso dalla mucca pazza». Questa, scrive Alessandro Abbadir su La Nuova Venezia a pagina 34, la denuncia di Isabella Trento, vedova di Diego Causin, il 40enne padre di due figli morto giovedì scorso all’hospice “Casa Nazareth” di Zelarino a Mestre. La malattia, spiega la donna, aveva colpito Causin lo scorso settembre. Ricoverato all’Uls 3 la sua situazione neurologica era rapidamente precipitata. Dalle analisi poi effettuate a dicembre all’istituto Borgo Trento, era emersa l’impietosa diagnosi: malattia di Creutzfeldt-Jakob o encefalopatia spongiforme bovina, conosciuta comunemente col nome mucca pazza. L’uomo, riparatore di impianti scientifici e residente da alcuni anni a Borbiago (Mira) con la famiglia, è poi morto la scorsa settimana. Ora sono in corso delle analisi per capire se si tratta di una variante sporadica o umana cioè da contaminazione

ArabicCatalanChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRomanianRussianSpanish